Gite gastronomiche. Scoprire lo streetfood nell’Oltrepò

streetfood

Nell’Oltrepò Pavese succedono cose. Succede infatti che con l’arrivo della bella stagione e l’estate appena entrata, qui tra le colline dove i vigneti sono sovrani, hanno preso piede la voglia di festa, di sagre e di eventi.

A Casteggio, dall’1 al 3 luglio avrà luogo Street Food Oltrepò, un melting pot di iniziative tutte da gustare tra notte dei saldi, spettacoli musicali, lunapark. Special guest: il cibo di strada, da cui la “tre giorni” prende il nome. A portare a Casteggio tutto il bello (e il buono!) dello Street Food sarà Food Truck Network, rete di truck nata dall’aggregazione di alcuni (sovversivi) esponenti del settore, uniti dal desiderio di portare in strada non il “solito panino”, ma la golosità delle tradizioni regionali o semplicemente un pasto prêt à porter di ottima qualità. “Ma i nostri truck non solo si distinguono per la qualità, la presentazione e il gusto, assicurati dalla selezione dei fornitori per una filiera corta e controllata – afferma il presidente di Food Truck Network – ma esaltano il mondo dello street food attraverso un altro imprescindibile fattore: il convivio.

Ape La Tusca (1) Il Cannolo_ape (1)

Quella che offriamo ai nostri clienti è un’esperienza socio-gastronomica. Non è solo ristorazione, è un fenomeno sociale”. Chi sarà in centro città per la notte bianca delle boutique (venerdì 01.07), per il suggestivo raduno del Vespa Club Oltrepò (sabato 02.07) o semplicemente per prendersi una pausa dalla frenetica vita milanese con una gita fuori porta, godrà delle delizie di otto apette pronte a soddisfare i palati più esigenti: per un pranzo o una cena fast i The Farmers sapranno appagarvi con ricette genuine dellatradizione come la frittata (proposta in diverse e creative rivisitazioni); per una merenda golosa sarà d’obbligo una sosta da Il Cannolo, che tenta i passanti con tutto il gusto della Sicilia.

Aperia porterà in Lombardia il Salento tra pittule e friselle, La Tusca i Panigacci della Lunigiana (preparati su testi di terracotta) misti a salumi e formaggi tipici, Il Filzettone il celeberrimo gnocco fritto, Lo Scugnizzo la verace pizza napoletana, cotta usando esclusivamente un forno a legna posizionato sull’Ape vintage ispirata ai Fifties . Nemmeno il mercato storico di Casteggio resterà immune dalla frizzante ondata di festa: il 3 luglio “quelli che la domenica mattina si va al mercato” potranno degustare, facendo la spesa, i prodotti dei truck.

Pronti a segnarlo anche voi in agenda e, scoprire questo territorio a due passi da Milano?

Share & enjoy,

Barbara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *