Sogni, idee e fotoregali

I

DSC_0121Era da un po’ che l’idea frullava per la testa. Poi incontri, condivisioni, presentazioni, et voilà, a quella vocina che faceva già eco nella tua mente si aggiunge quella degli amici e di quelle persone che seguono il blog, con le quali staresti a parlare per ore svelando divertenti e a volte alquanto bizzarri dietro le quinte dei racconti digitali.

Cuori e persone che aspettano i nuovi progetti, nuove avventure o nuove storie da leggere. Per prendere ispirazione, per emozionarsi o semplicemente per sognare un po’. Dalla condivisione, dall’ascolto di quei suggerimenti,  la timida idea diventa realtà: Travel & Swap. Viaggiare con stile barattando, si sperimenta in una piccola collezione privata.

Una limited collection, per ora solo personale, per il puro piacere di vedere ancora una volta l’effetto che fa. Un modo per rendere se possibile ancora più tangibile, quella follia utopica nata due anni fa che voleva sperimentare quanta fiducia c’era nel mondo, andando in giro con il baratto. Ma non un baratto qualsiasi, lo volevamo stiloso. E così fu, tanto da apprestarci a partire per la VI edizione. Ma questa è un’altra storia.

In questi giorni di paura, di incertezza dove nonostante i sorrisi c’è un nodo in gola, nonostante la diffidenza verso l’altro, verso il diverso noi possiamo dire di aver trovato cuori e porte aperte. Aperte alla gioia, alla sperimentazione, aperte all’intuizione, a quel soulsharing del quale vorrei che il mondo fosse sempre più contagiato. Per continuare a credere in quei sogni, in quell’utopia che ci sta facendo non solo conoscere il mondo, vivere esperienze speciali, ma ci sta facendo scoprire persone straordinarie è nata questa linea. Così tenendo stretta tra le mani la tazza voglio continuare a  ricordare tutte quelle persone che hanno saputo e sapranno leggere la forza delle idee, che hanno cambiato la loro vita, persone che hanno voluto donare più di quello che di certo avranno ricevuto. In quelle tshirt & bag voglio racchiudere le conoscenze nate dalle riunioni con Francesco Santori, il direttore creativo del nostro primo partner d’abbigliamento, e le complessità di un ufficio stile. E infine non potevano mancare dei biglietti di ringraziamento, per ringraziare chi è salito su questa barchetta e chi ci salirà. Una coccola di stile un pensiero, perchè nulla è dovuto, ma un gesto o una parola aiuta a far sorridere il cuore e a tener viva l’energia circolare. Tutto torna o tornerà.

DSC_0009

Allora pensando a quella prima edizione di Travel & Swap, come viene chiamato in famiglia, pensando agli amici della Malesia, i primi ad aderire pur senza avere un precedente storico, pur non avendo i numeri, pur non potendo dare garanzie, pur non avendo … mezza certezza da offrire, ma solo la forza di un’idea, a loro dedichiamo questa prima piccola collezione. Due scatti, uno più femminile e l’altro più maschile, catturati dall’immancabile “soulphotographer” Davide Tiezzi, attraverso la splendida street art di Penang a Georgetown, durante la I° edizione.

DSC_0002IdeeIUn sogno nel sogno reso possibile grazie a due soggetti speciali. Nulla sarebbe potuto accadere senza il supporto e l’elaborazione grafica di Paper Leaf e di Fotoregali. Attraverso le diverse proposte di materiale stampabile, hanno permesso non solo di esprimerci e sperimentarci, ma al tempo stesso abbracciando l’idea del soulsharing mettendo a disposizione di tutti coloro che vorranno rendere tangibili le loro idee un  del voucher sconto del 20% utilizzando il codice promo TANGIBILIEMOZIONI20, valido fino al 31.12.2015

Allora pronti anche voi a dare vita ai vostri sogni?

Share & enjoy,

Barbara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *